I TRUCCHI DELL’ASSISTENTE SOCIALE VOLONTARIA

    2013-01-31 13.12.22

Parte la nuova rubrica: I TRUCCHI DELL’ASSISTENTE SOCIALE VOLONTARIA, cioè quei trucchi che faccio io ogni giorno per apparire decente al “lavoro”. Il principio base è il seguente: “meglio 10 minuti in più a letto ed essere riposata che 30 minuti davanti allo specchio per fingersi riposata”. Ci sono giorni in cui il mio lavoro è solo d’ufficio, quindi posso andare vestita e truccata “alla che cavolo me ne frega” e giorni in cui si và in Tribunale o bisogna parlare con gli utenti e quindi un minimo di decenza la devo mantere! In base alla giornata mi trucco oggi per esempio:

Avevo 5 minuti contati, diciamo che me la sono presa con calma: ho faticato ad uscire da sotto le coperte, lunga colazione: morale della favola? 5 minuti per truccarmi ed essere presentabile per l’incontro con la preside. Calcolando che era un mezzo colloquio, la Preside è la persona che deciderà se il mio progetto sui libri potrà andare avanti, e vista la situazione questi incontri mi provocano un filino di ansia che sulla mia pelle si vede con una sudorazione sulla fronte (in realtà è il cervello che evapora!!) Quindi unendo tutti questi fattori più il fattore T (tempo) che ho fatto..

  1. Ho lavato il viso,
  2. una leggerissima tamponata con il correttore GARNIER Roll-on
  3. spalmato la crema “24h cream” di KIKO, (che sto cercando disperatamente di finire)
  4. con il pennellino da eyeliner ho fatto una leggerissima linea di eyeliner ESSENCE 03 Berlin Rocks (quello viola),
  5. sulla palpebra mobile e fissa ho messo il colore centrale della palette di KIKO n 2 della collezione Blooming Origami che è un rosa perlato con dei glitter oro, (molto delicato)
  6. nella rima interna dell’occhio ho usato la parte grigia delle matita/kajal della ESSENCE 2 in 1 (per aprire lo sguardo e non far capire che mi ero alzata mezz’ora prima!!!)
  7. mascara
  8. per finire burrocacao della ESSENCE sulle labbra

Questo è il mio makeup 5 minuti non un minuto di più, per apparire decente. Anche perchè ritengo che sia quello che dico che farà la differenza non il mascara o la matita, però apparire curata aiuta sempre.

Libro: IL BATTELLO RUBATO di Jean Failler

 

VIVVERDE COOP DETERGENTE DELICATO

 

2013-01-29 14.12.11

Buongiorno fanciulle!! Oggi vi parlo di uno struccante che sto usando da un pò ed è l’ormai famossissimo VIVI VERDE COOP LATTE DETERGENTE DELICATO.
Visto che io non me ne intendo di INCI per le info a riguardo vi lascio il link del sito di Agata COSMETICA NATURALE: VIVI VERDE che ha fatto,  per me,  l’anilisi dell’Inci di questo prodotto.

Quello che vi posso dire leggendo le inforzioni dal sito della Coop è che: è un prodotto al 98% naturale con un packaging a basso impatto ambientale, 100% riciclabile, in  quanto per la confezione hanno usato un unico materiale (quindi lo si getta nel cassonetto della plastica tranquillamente!). Solo per questo, secondo me, vale la pena di comprarlo, se poi ci mettiamo che è davvero low cost.

Sto usando questo detergente da un paio di mesi e devo dire che il suo lavoro lo fa in maniera eccelsa, essendo uno struccante delicato ovviamente non toglie il trucco waterproof, ma dopo l’applicazione lascia la pelle morbida e soprattutto non unta. Sulla confezione c’è scritto che è indicato per pelli secche e delicate, ma va bene anche per me che ho la pella misto/grassa. Io lo applico come una crema: lo metto sul dorso della mano e lo applico sul viso e poi rimuovo il tutto con un paio di dischetti di cotone.
A differenza di quanto ho sentito dire del tonico della stessa linea, questo detergente non brucia gli occhi. Ha un buon profumo molto delicato che resta sulla pelle dopo l’uso.

Fatemi sapere se avere acquistato altri prodotti di questa linea e come vi siete trovate??

CONSIGLIATO: SI
PRODOTTO: 200ml
SCADENZA: 6 mesi
PREZZO: 3,90€ scontato 3,12€

LIBRO: L’ALLIEVA di Alessia Gazzola (bellissimo!!!!! 10/10 per il libro!)

 

PENNELLI DA FONDOTINTA A CONFRONTO

PENNELLI DA FONDOTINTA E.l.f. e FRAULEIN 38

2013-01-23 21.02.57

Spennelliamoci ma low cost! Allora premettendo che non sono Picasso ne tanto meno Clio Makeup, quindi non essendo nè una pittrice nè una truccatrice professionista non sento l’esigenza di spendere milioni di € per un pennello, sento invece l’esigenza di apparire naturale anche con il trucco…e quando guardo le altre persone la prima cosa che noto è se hanno messo o meno la calce sul viso, quindi onde evitare anche io di andare in giro con una maschera di fondotinta ho cercato di dotarmi di qualcosa che facesse apparire il mio trucco (fondotinta) naturale ovviamente senza spendere una fortuna. Il fondotinta che uso io è liquido.
I miei due pennelli da fondotinta sono: il primo della Fraulein 38 è un pennello a lingua di gatto a setole sintetiche,  mentre l’altro è della  E.l.f. ed è lo Stipple Brush duo fibre

Leggendo varie Rewiev ho scoperto che il primo è  a lingua di gatto, composto da setole sintetiche ed è consigliato per i fondi liquidi o in crema e se si lavora molto bene il prodotto stendendolo bene dà un effetto naturale. Dona un ottima coprenza.
Il secondo è a sezione piatta ed è composto da due fibre (quelle bianche sono naturali, mentre quelle nere sono sintetiche) più adatto per i fondi naturali dona alla pelle un effetto molto naturale. Le setole sintetiche, quelle nere e più lunghe, distribuiscono in modo leggero e omogeneo il prodotto sulla pelle, quelle più corte, le bianche  e naturali, lo sfumano  evitando l’accumulo di prodotto. Dando un effetto non molto coprente.

Dopo aver provato entrambi i pennelli sono arrivata alla mia conclusione:
Il pennello della Fraulein PRO: non ha perso neanche un pelo (un anno di utilizzo), se lavorato molto bene e per tanto tempo effettivamente dona un effetto naturale e se si desidera una coprenza maggiore  CONTRO: senza aver fatto pratica avrete un effetto maschera veneziana, dopo un anno ha perso di morbidezza le setole sono diventate dure, non è pratico per chi ha poco tempo.

Pennello E.l.f: PRO: Da un effetto naturalissimo in pochissimo tempo, è morbidissimo, è un piacere passarlo sulla pelle, copre ma non troppo (ovviamente dipende dal fondotinta) CONTRO: ancora non ne ho trovati.

Il mio consiglio è: se anche voi seguite il motto “meglio 10 minuti in più a letto ed essere riposata che 30 minuti davanti allo specchio per fingersi riposata” il pennello E.l.f. fa per voi pratico e veloce, se invece volete una buona coprenza e avete più tempo vi consiglio quello  Frauleins 38

Parliamo di prezzi quello della Fraulein era in un set che mi hanno regalato, ma calcolando che un set da 12 costa 10,99 questo pennello costa meno di 1€, quello della E.l.f invece costa 3,75. Entrambi low cost ed entrambi buoni, tutto dipende da voi 🙂

Libro: FUORI REGISTRO di Domenico Strabone (consigliatissimo…è molto ispirante se poi sei un professore o lo vuoi diventare questo libro fà per te!!!)

 

 

ROMBRETTO COLORS&BEAUTY

2013-01-21 14.07.09

ROMBRETTO COLORS&BEAUTY

I prodottini di oggi sono della colors&Beauty marchio low cost appartenente al gruppo Benetton (se non sbaglio).
I questi giorni hanno rifatto il look alla colors&beauty della mia città, quindi c’è stata una svendita totale dei prodotti, che sono stati poi sostituiti con dei prodotti dalla nuova formulazione e dal nuovo packacing. Approfittando dei saldi ho comprato un paio di cosette, tra cui il Rombretto lilla, quello blu l’avevo già.
Il Rombretto è un rossetto/ombretto che può essere usato sia per gli occhi sia per le labbra. Io non ho mai usato il blu sulle labbra, mentre il lilla qualche volta. L’ho comprato confidando nella sua praticità, avendo la forma di rossetto è molto pratico da stendere. Praticità a parte questo Rombretto deve per forza essere usato con sotto un primer altrimenti dopo meno di un ora o se ne va nelle pieghe o si stampa su tutto l’occhio, inoltre và fissato o con un ombretto in polvere o con una cipria, per lo stesso motivo. Hanno entrambi un finish satinato e nel lilla ci sono dei microglitterini (ma micro micro micro) che si notano appena. Sulle labbra la resa è diversa il finish e i microglitterini si vedono, dando un bell’effetto (almeno a me piace!!!)

2013-01-21 14.05.35

Diciamo che il suo dovere lo fa, ma bisogna avere una certa accortezza e il fatto di essere piccoli li fa rientrare nella schiera di prodotti pratici da portare in borsetta o in viaggio. Il prodotto è Made in Italy.

CONSIGLIATO: NI
PRODOTTO: 4,5ml
SCADENZA:  Non è scritta sulla confezione
PREZZO: 1€ in offerta

LIBRO: IO E TE  di Niccolò Ammaniti (sono rimasta molto delusa da questo libro…il prezzo non vale il libro)

CORRETTORI A CONFRONTO

2013-01-15 12.32.16

Visto che sono assente da un pò oggi non una ma tre recensioni e per tre recensioni ci un libro che contente tre racconti!
I correttori a confronto sono tutti e tre low cost. Utilizzo questi correttori da molto tempo, quindi ho un idea chiara e posso dirvi il mio parere del loro “comportamento” sulle mie occhiaie. Io non ho delle occhiaie molto marcate, nei giorni normali, quando invece dormo poco mi sveglio con gli occhi un pò gonfi e con delle occhiaie tendenti al blu/grigio.
Ecco la mia classifica:
Al primo posto:

GARNIER CAFFEINE ROLL ON: anti occhiaie doppia azione: effetto defaticante + copertura immediata.
La Garnier promette di
Un rinfrescante Roll-on 2 in 1 con biglia massaggiatrice disegnata per il contorno occhi.
– Crema idratante anti-occhiaie con caffeina stimolante e SPF 20.
– Correttore azione immediata con combinazione speciale di pigmenti minerali.
Risultato:
– Intensità e superficie delle occhiaie visibilmente ridotte.
– Contorno occhi idratato e disteso.

IO PENSO CHE:
Questo correttore è quello che uso da più tempo,la mia colorazione è la più chiara “Beige chiaro”.  L’ho comprato, soprattutto, perchè ero  attratta dal suo applicatore.  Il correttore presente nella boccetta è liquido e quando si passa la sfera sul punto desiderato il movimento permette il rilascio del prodotto. io lo applico con l’applicatore e poi lo sfumo con le dita. Effettivamente l’effetto della pallina sulle occhiaie da una sensazione di immediata freschezza, anche se il prodotto è liquido si asciuga molto in fretta, copre perfettamente le occhiaie e se fissato con un velo di cipra dura tutto il giorno. ha un colore lievemente aranciato ma che tende molto di più al rosa. L’unica pecca è che non ha un effetto visibile di riduzione delle occhiaie, le copre ma non le riduce (almeno non visibilmente).

CONSIGLIATO: DECISAMENTE SI
SCADENZA: 6mesi dall’apertura
PRODOTTO: 15ml
PREZZO: 7,50€ comprato in Francia, in Italia credo costi un pò di più (ditemi voi!)

Secondo classificato:

KIKO SKIN EVOLUTION CONCEALER
La Kiko promette di: Grazie al mix di attivi dall’azione idratante e antiossidante, Skin Evolution Concealer lascia la pelle morbida, senza seccare e senza segnare. Leggero e confortevole sulla pelle, questo correttore regala un effetto altamente coprente e una perfetta tenuta, resistente ad acqua, calore e umidità. Disponibile in 8 tonalità, adatte a tutti i tipi di carnagione ed etnia. RISULTATI Occhiaie ed imperfezioni perfettamente mimetizzate, in assoluta armonia con il proprio incarnato. Il viso assume un aspetto fresco e riposato, la pelle è nutrita e protetta.

IO PENSO CHE:
Il mio colore è :02 Beige Naturale, è molto aranciato e questa sua caratteristica permette di minimizzare il colore dell’occhiaia. E’ decisamente un correttore dalla texture pastosa ma mormida che effettivamente non segna e lascia la pelle morbida. Anche per questo correttore se coperto da un velo di cipria dura tutto il giorno ma a differenza di quello che la Kiko promette non è resistente all’acqua o al calore o all’umidità. Infatto se esposto a questi tre agenti il correttore vola via o si “muove”.

CONSIGLIATO: SI
SCADENZA:24 mesi dall’apertura
PRODOTTO: 2,5g
PREZZO: 3,90 in offerta, 5,50€ prezzo pieno

Medaglia di bronzo:

ESSENCE FORGET IT 3in1 CONCEALER
Sul sito essence.eu non si trovano più informazioni su questo prodotto. Leggendo sul retro della confezione si legge che:
Correttore multi trattamento per le imperfezioni della pelle del viso: rosa per attenuare le occhiaie, beige oer attenuale le imperfezioni cutanee e verde per attenuare i rossori diffusi.

IO PENSO CHE:
Diciamo che io ho invertito l’utilizzo del beige e del rosa in quanto il rosa (per me) risulta troppo chiaro per attenuarmi le occhiaie, pur di finirlo lo uso come base sulle palpebre, utilizzo il beige per le occhiaie: il problema ch eho riscontrato è che dopo poco tempo và nelle pieghette rendendomi le occhiaie più evidenti. Il rosa come base si comporta bene. Delusa anche dal verde che ha una scarsa coprenza. L’altro problema che ho riscontrato è che anche se lo fisso con la cipria il correttore sotto le occhiaie non dura fino a sera, anzi sparisce a metà giornata!

CONSIGLIATO: NO
SCADENZA: 18 mesi dall’apertura
PRODOTTO: 3,5 g (totali)
PREZZO: 2,99€

LIBRO: AIUTO, GORILLA! Tre casi per un investigatore e il suo doppio. di SIMONE DAZIERI 

TAG: HAI MAI ACQUISTATO?

Ma siii facciamo un Tag per combattere l’insonnia!

Rispondo al Tag di STYLE ROCK BLOG che a sua volta lo ha preso dal blog di GOLDEN VI0LET (una delle mie youtuber e blogger preferite e non solo perchè è una delle poche che risponde!!!) Il tag è composto da domande, ovviamente siete tutte TAGGATE (voi uniche 3 lettrici!!!) e se volete rispondete se non volete non rispondete! (scusate, ma l’insonnia rende acidi!!!)

HAI MAI COMPRATO:

2496-allarme_cosmetici__rischio_menopausa_anticipata_

IL SAPONE DI ALEPPO?
E’ una cosa che si mangia???

IL CLEANSE&POLISH DI LIZ EARLE
Se dico che non so cosa sia corro il rischio di linciaggio??

L’ELICINA?
No, ma è quella della pubblicità che fa sparire tutto?

LO STRUCCANTE BI-FASICO DI “FIOR DI MAGNOLIA”?
Ovviamente! L’ho comprato senza sapere come usarlo, non miscelavo e quindi per mesi ho usato la parte blu e mi lamentavo fosse super olioso, poi mi hanno spiegato che andava miscelato!

GLI OMBRETTI “NEVE MAKEUP”?
Si, ne ho solo uno che è la fine del mondo che è Camaleonte (ve ne parlerò) e poi una palette

UNA BB CREAM?
Volevo comprare quella Astra, ma è uscita con due colori troppo scuri..le altre costano troppo

IL PRIMER POTION URBAN DECAY?
No e non ci penso neanche, lo trovo eccessivamente costoso

ALMENO UNA DELLE DUE PALETTE NAKED DI URBAN DECAY?
Idem con patate, ho la mia Naked di BellaOggi (vedere recensione!) e forse compro quella della Sleek

UNA PALETTE URBAN DECAY CHE NON SIA NAKED?
Vedere risposte precedenti! Se comprassi URBAN DECAY il nome di questo blog non avrebbe senso!!

LA TOO FACED SHADOW INSURANCE?Nada de nada

L’OLIO INDIAMO FORSAN?
Non so cosa sia!

UN PRODOTTO ELF?
Me ne hanno regalto uno e ora ho fatto un ordine approfittando del 25%

L’HENNE O UNA QUALSIASI ERBETTA LAVANTE ?
No anzi Ni il mio nuovo sapone Lush contiene erbe

GLI SHAMPOO DELLA LINEA GABBIANO DELL’ESSELUNGA?
Credo che l’Esselunga più vicina a me sia a 300 km da me

LA LINEA SKIN CARE DI VIVIVERDE COOP?
Certo che si! Sto provando un paio di cose

UN QUALSIASI PRODOTTO DELLA LINEA FITOCOSE?Ma che marchio è? non sembra cosmetico, comunque no!

UNA COLLEZIONE O QUALCHE PEZZO DELLA COLLEZIONE ESSENCE?Una collezione intera no, volevo qualcosa della collezione dei “nani” ma non sono riuscita a trovare nulla

I PRODOTTI ESSENCE?
Tantissimi, dagli smalti agli ombretti, ho di tutto..specie se li trovo del box ad 1€!

QUALCHE PRODOTTA CATRICE?
Attratta da alcuni, comprati mai

I LONG LASTING STICK EYESHADOW DI KIKO?
Ne ho tantissimi, comprati in saldi..non finiscono mai!

IL ROSSETTO RUSSIAN RED DI MAC?/IL ROSSETTO CREME D’NUDE DI MAC?/IL FLUIDLINE BLACK TRAC DI MAC?
Non compro rossetti e tanto meno rossetti che costano di più di un libro. Il blcktrac è una matita??

IL 217 DI MAC O UN ALTRO PENNELLO, MAGARI FAMOSO?
Ho i pennelli Essence, più famosi di quelli!

UN PAINT POT DI MAC?
Nada

LA PALETTE ZOEVA (O CINESISSIME) DA 120 COLORI, 88 COLORI E COMPAGNIA BELLA?
No, ma scrocco quella della mamma di BellaOggi

UN PRODOTTO DE I PROVENZALI?
No, ma ho intenzione di comprarli

GEL D’AOLE?Come sopra!

UN PRODOTTO LAVERA?
No

UNO SMALTO OPI?
Stessa risposta dei prodotti Mac

IL LIP TAR OCC?
In questo post emerge la mia ignoranza in fatto di trucco, non so cosa siano

LE CIGLIA FINTE?
Mai, ma perchè non avrei abbastanza pazienza per applicari

LA CIPRIA HD DI MAKEUP FOREVER?
No

LE PALETTE SLEEK?
Ho intenzione di comprarle….ma con molta calma

LE PALETTE INGLOT?
No

PRODOTTO MADINA?
Non so neanche dove poterlo acquistare!

PENNELLI SIGMA/ZOEVA?
No ma ho un set di pennelli simile

BLUSH CORALISTA DI BENEFI/ORGASM DI NARS?
Non uso blush, le mie guance sono coloratissime!

LEMON AID DI BENEFIT?
No

SMALTI EYEKO?
Non so cosa sia

QUALCHE PRODOTTO LUSH?
Nè ho due freschi freschi

LA BEAUTY BLENDER?
Mai neanche vista dal vivo!

GLI ILLUSION D’OMBRE/ GLI SMALTI CHANEL?
Mai!

UN PRIMER VISO PER PORI?
Uno della Kiko e uno dell’Avon ( rubato alla mamma)

GLI AQUA CREAM DI MUFE?
Mu che???

UN FONDOTINTA MINERALE?
Ne vorrei uno di Neve ma non vedere il colore non mi convince!

UNA PALETTE DI COLORI NATURALI DAVVERO NO SHIMMER?
Una di Essence

LA DUOCHROME DI NEVE?
Persa per un pelo, la volevo!!!

L’ERASE PASTE DI BENEFIT?
No

UNO SMALTO SHAKA?
No

I PENNELLI REAL TECHNIQUES?
No

QUALCOSA DI THE BALM?
No, ma mi tentano!

LA PRIMED AND PORELESS DI TOO FACED?
No

IL MASCARA THEY’RE REAL! DI TOO FACED?
No

IL MASCARA PUPA VAMP?
Si, marrone e ho la mini taglia nera

IL MASCARA I LOVE EXTREME DI ESSENCE?
No, sono in fase di smaltimento mascare..ne ho troppi

I ROSSETTI KETE DI RIMMEL?
No

UNA BEATY BOX QUALSIASI?
Aspetto che me la inviino loro gratis!!! Altrimenti no!

UNA Z PALETTE O ALMENO UNA PALETTE PER COMPATTARE O DEPOTTARE?
No, uso le confezioni in plastica dei cd, sono comodissime!

UN OBRETTO CREMOSO ASTRA?
Me li sto corteggiando!

ALMENO UNO SMALTO CON EFFETTO PARTICOLARE? (Crackle, magnetic, holo)?
Comprati un paio ma regalati..

Ecco le mie risposte…scusatemi se non conosco la maggior parte dei prodotti o se non acquisto Mac..ma il senso del blog è proprio quello di truccarsi spendendo poco, quindi non compro prodotti dai 10€ in su!!!!
Se volete rispondete…buon risveglio a tutte…io vado a dormire!

BARATTO TRUCCHI CON LIBRI E VICEVERSA

bart-simpson-generator

IDEA FOLLE DEL LUNEDI’

E se barattassimo qualcosa che non ci piace o non ci sta o ci hanno regalato e vogliamo disfarcene con qualcosa che potrebbe piacerci ma che se non ci piace possiamo sempre ribarattare???? (oggi risparmio sulle virgole!)

Vi rimando ad un articolo che ho scritto su “la disoccupazione ingegna” CHE LIBRO MI METTO, il sunto dell’articolo è:  “a volte compro libri per istinto che poi appena messi nella mia libreria perdono di effetto e restano lì nell’attesa di essere letti, oppure libri che dopo averli letti non mi lasciano nulla”. La stessa cosa vale per alcuni trucchi: li compro pensando che figata!, messi una volta mi rendo conto che su di me perdono il loro figume e li lascio li. Così nel tempo accumulo trucchi che non uso e libri che non leggo. Da qui mi è venuta l’idea: e se barattassimo un libro che non ci piace con un ombretto? O un mascara che non usiamo perchè ne abbiamo 200 con un libro? 

Di questi tempi credo che il baratto sia l’innovazione (anche se l’ha inventato l’homo sapiens), gente che cambia e scambia senza chiedere soldi (visto che non c’è ne sono!!!)

FATEMI SAPERE SE L’IDEA è FOLLE E SE VOLETE RISPONDETE QUI INSERENDO QUELLO CHE VOLETE BARATTARE

Io baratterei volentieri:

  1. SETTANATA ACRILICO TRE LANA di Viola Di Grado
  2. OTRANTO di Roberto Cotroneo
  3. IL CODICE DA VINCI di Dan Brown
  4. MASCARA SUPER COLOR BLU Kiko
  5. Smaltini a pennello finissimo della Essence

Questi sono solo alcuni esempi, l’elnco è abbastanza lungo!! Ovviamente sia il mascara sia gli smaltini Mai usati neanche di sfuggita, i libri aperti due volte, Dan Brown neanche una!

Ciao a tutte e Buon Inizio settimana!!!

KISS CARE LOVE BALM ESSENCE

essence lip balm

Potevo mettere un libro rosa che si intonasse con il burrocacao e invece No, ho messo libro blu dal titolo giallo!!!
Oggi vi parlo del Lip Balm Essence Rosa .
Io l’ho comprato appena uscì la collezione quindi lo sto usando da circa 6 mesi. Essence è uscita con 4 colori: viola, arancione, rosso, e rosa. Io non ho provato gli altri, aspetto di finire totalmente questo. Ha un finish perlato che se passato un paio di volte sulle labbra si nota e lascia le labbra molto mormide; ha un buon profumo di caramella alla fragola. Inoltre una volta applicato resta sulle labbra dura molto a lungo e non si trasferisce sui bicchieri! Il burrocacao preferito dai fidanzati, perchè non lascia tracce!!!
Io lo uso spessissimo sia per idratare sia per dare un tocco alle mie labbra, usando poco rossetti o gloss preferisco di gran lunga mettere un pò di questo burrocacao giusto per non lasciare le labbra totalmente nude.

Consigliato: SI
Scadenza:12 mesi dall’apertura
Prodotto: 4 gr
Prezzo: 1,59

Libro: Capodanno in gialli di Aykol, Camilleri, Costa, Malvaldi, Manzini e Recami

LA MIA PRIMA NOMINATION!!!!

Blog of the Year Award banner 600

La prima nomination del BLOG!!! Ringrazio innanzitutto Agata alias FINANCETOPIC per la sua doppia nomination, sia per questo blog sia per LA DISOCCUPAZIONE INGEGNA. Visto che ho poco da fare di blog ne ho 2! trovo molto bella l’idea di assegnare questi premi non solo perchè a me personalmente riempiono di gioia ma anche perchè dai l’opportunità ad altre persone di conoscere blog che secondo chi li nomina meritano di essere letti. I blog che nomino sono solo alcuni di quelli che leggo abitualmente, se passate da “la disoccupazione ingegna” ne troverete altri che ho nominato.
Come ogni premio, anche questo ha delle regole solo che queste sono scritte in Inglese!!! Io mi sono permessa di tradurle usando GOOGlE TRASLATE.

1 Selezionare il blog (s) si pensa meriti il ​​’Blog of the Year 2012′ Award.

2 Scrivi un post sul blog e raccontarci il blog (s) che hai scelto – non c’è numero minimo o massimo di blog necessari – e ‘presente’ con il loro premio.

3 Si prega di includere un link a ‘Blog of the Year 2012′ questa pagina Award – http://thethoughtpalette.co.uk/our-awards/blog-of-the-year-2012-award/ e comprendono i seguenti “regole” nel tuo post (si prega di non modificare le regole o le spillette!).

4 Lasciate il blog (s) che hai scelto sapere che hai dato loro questo premio e condividere le “regole” con loro.

5 È ora possibile anche far parte del nostro gruppo su Facebook – clicca su ‘come’ il ‘Blog of the Year 2012′ la pagina di Facebook del gruppo Award e poi si può condividere il tuo blog con un pubblico ancora più ampio.

E ora NOMINATIONNNNSSSS:

Innanzitutto la ringrazio per aver nominato “la disoccupazione ingegna” e la rinomino per invitarvi a leggere e gustarvi il suo blog: GINGER AND PEPPERMINT
Probabilemente questo blog è già stato nominato ma lo rinomino comunque per quelle poche persone che ancora non lo conoscono:
TUTTA CRONACA IN CUCINA
COOKIEBEAUTY
MARITO ALLA PARMIGIANA
SPRITZ INSPIRING
I TACCHI A SPILLO
ACCENDI LA VITA

BUON ANNO A TUTTI E CHE LE STELLINE VI PORTINO FORTUNA!!!

Shopping dicembrino e follie romane!

2013-01-02 13.57.09Ciao ragazze, BUON ANNO!!!!!!! In questa foto vedete un pò di cose che ho comprato nel corso di novembre/dicembre e poi l’ultima grande follia romana. Sono andata a Roma per il capodanno e per me Roma è uguale ad IBS SHOP, quindi ho fatto mambassa di libri, e sono pasata da Lush per dare un occhiata ma Benedetta una commessa molto simpatica mi ha convinto a comprare un paio di cose!

La foto sembra un pò incasinata..ma il caos è parte di me!!!
Allora iniziamo:

Vasca trasparente Sephora: 3€  Credo poi di riempirla con le perline e di metterci i pennelli, la vaschetta è molto capiente quindi oltre ai pennelli ci metterò anche matite e accessori vari!)
Borsellino Calzedonia: 0.50€ Ne ho già uno simile, questo l’ho comprato per mia madre. Non credo si trovi in giro, io l’ho comprato nel negozio Intimissimi dell’Outlet Valmontone.
Sempre a Valmontone ho comprato un paio di jeans Benetton: 22€ e la crema per le mani che c’è sui libri, credo che si chiami crema dell’angelo: 1,50€ (non c’è scritto niente sulla confezione!) presa da Douglas
2013-01-02 13.56.55Potevo prenderne di più ma mi sono limitata, quindi mi sono limitata a sei 😦 , gli altri li ordinerò da internet!!!!! Tutti comprati al 50% di sconto, ovviamente usati!!! Se ne avete letto qualcuno o volete consigliarmene qualcuno commentate!!!
Partendo dalla base:
Cucinare con il wok: 4€
L’estate dei barbari di Hèctor Tobar: 12,60 (il libro più caro, ma credo ne valga la pena)
La notte del gatto neto di Antonio Pagliaro: 8,70€
Niente di personale di Jason Starr: 4,45€
Felicità di Will Ferguson: 4,25€
L’ambulante di Peter Handke: 3,50€

2013-01-02 13.57.09

Mi sono lasciata tentare da Lush e ho comprato
AcquaMarina, mousse detergente viso: 8,70€ (troppo, troppo!!! speriamo funzioni!!)
un campioncino di Mediterraneo gel doccia: gratis!
Scrub corpo al lime e finocchio: 4,75€
Matita oro Kiko n. 400: 1,90€
Ombretto Kiko 136: 3,00€ Bordeaux perlato
non ho resistito e ho comprato un’altra Smoky di Bella Oggi sui toni del viola: 4,50€
Pastello Silver Neve Cosmetics: 4,80€
Camaleonte di Neve Cosmetics: 3,90€
Matitone bianco Anika:1,50€
Balsamo Labbra Vivi Verde Coop: 1,30€
Smalto Essence rosso superglietterato: 1,99€
Kajal Pencil 08 Teddy Essence: 1,49€

Alcune di queste cose le ho già provate altre le proverò, poi vi farò una recensione anche dei libri se volete!!
Un mega abbraccio e buon anno a tutte!!!!!