IL MIGLIOR TRATTAMENTO PER LE CIGLIA: OLIO DI RICINO

Buongiorno fanciulle!!! Oggi vi parlo del mio trattamento per le ciglia lowcostissimo: L’OLIO DI RICINO 🙂

2013-09-08 10.30.07

Ho svuotato e lavato moooolto accurato un vecchissimissimo mascara trasparente dell’Avon (comprato milioni di anni fa 🙂 ) e con l’aiuto di una pipetta ho travasato l’olio di ricino all’interno del tubetto. Ho iniziato ad applicarlo circa un mesetto fa (circa due volte al giorno)  e le mia ciglia sono leggermente più folte, rinforzate  e lucide 🙂

La sera, dopo aver rimosso il trucco, in modo particolare il mascara, lo applico e vado a dormire e lo riapplico la mattina dopo come un normale mascara; l’olio di ricino, ha infatti, proprietà rinforzanti e lucidanti e soprattutto è un prodotto completamente naturale che si trova facilmente il commercio. Io l’ho comprato all’ipercoop nella parafarmacia, pagandolo intorno ai 2,50€ per 150ml.

Se volete strafare e fare un mascara non solo rinfornzante e lucidante ma anche aggiungete qualche goccia di olio d’Argan per nutrirle.

Inoltre l’olio di ricino è l’ingrediente essenziale per fare la tinta per labbra in casa. TINTA LABBRA FAI DA TE

Fatemi sapere qual’è il vostro trattamento! Un abbraccio!!!

 

Annunci

SPIGNATTO TIME: TINTA PER LABBRA DIY

Buongiorno ragazze! Un leggero venticello entra dalla mia finestra e io invece di fare la valigia per l’imminente partenza lavorativa sono qui a scrivere post!!! Dopo avervi gioiosamente parlato della tinta per labbra L’Oreal RECENSIONE TINTA L’OREAL, oggi vi parlo della tinta per labbra fai da me!!!
Farla è semplicissimissimo e gli ingredienti sono tutti reperibili al supermercato.

tinta labbra diyCOSA OCCORRE:
– olio di ricino (io l’ho comprato nella parafarmacia della coop) 2,50€
– olio di riso (quello Scotti va benissimo) in offerta 3,67€
– pigmento a scelta ( il pigmento 02 della Kiko, rosa perla,  ma va benissimo qualsiasi pigmento, mica o polvere di ombretto pressato) attualmente in offerta a 2,90€
– olio essenziale di menta (non essenziale)
– tocoferolo ( non essenziale)
– jare (acquistata da Essence) 1,59€

La ricetta è quella di Carlitadolce:
– 1gr di pigmento
– 2,5gr di olio di ricino
– 0,5gr di olio di riso
– 1 goccia di olio essenziale di menta
– 1 goccia di tocoferolo

Fare questa tinta labbra è molto più semplice che scriverla: Mettete il pigmento nella jare, aggiungete poco alla volta prima l’olio di riso e poi l’olio di ricino. Mescolate benissimo per togliere i grumi, in modo che la tinta venga fluida, infine aggiungete tocoferolo e olio essenziale di menta (che darà freschezza e volume alla labbra). Applicare con un pennello.

Il risultato è: una tinta molto pigmentata e durevole, praticamente con le stesse caratteristiche di quella L’Oreal solo che costa moooolto meno e soprattutto è fatta con ingredienti naturali!!!

swatches tinta(alla vostra destra la tinta per labbra fai da me e a sinistra il pigmento Kiko utilizzato) In foto non si vede molto, ma il pigmento 02 è pienissimo di microglitter con riflessi argentei, quindi sulle labbra (alla luce naturale) sembra di avere le labbra argento!!!!

Con questo metodo potete crearvi tinte di qualsiasi colore anche i colori più pazzi, senza spendere una fortuna.

Se c’è qualcuno di Brindisi o provincia che vorrebbe smezzare qualche pigmento KiKo mi faccia sapere con un commento o tramite mail, per me 6gr sono troppi, non li userò in tutta una vita!!!!