REGALI DI COMPLEANNO MAKEUPPOSI E AUTOREGALI!

2013-10-11 14.17.40

Buongiorno fanciulle!!!! Oggi magahaul del compleanno!!! Per il mio compleanno, come sapete, sono stata a Roma e visto che avevo tanto risparmiato ho potuto strafare tornando a casa con 20 libri (usati) e qualche cosmetico.
Vivendo in una vittà con pochissimi negozi non ho la possibilità nè di acquistare libri usati (nuovi costano troppo) nè cosmetici di marche diverse dalla Kiko. (visto che da me c’è solo quello!)

Ma veniamo ai regali: il mio ragazzo chissà come mai (io non l’ho per niente indirizzato….) mi ha regalato:

– il profumo di Moschino Chic Petals (il profumo della mia vita!!!)
– la palette di NeveCosemetic: Intensissimi. (che bramavo già da tempo), come omaggio hanno inviato Frozen Angel

Io ho deciso di togliermi qualche sfizio, sono stata da Wjcon, lì per lì ero tentata a comprare un bel pò di cose ma poi mi sono resa conto che sarebbe stata una spesa inutile, perchè molti ombretti si assomigliavano ad alcuni che già avevo e anche i colori delle matite non mi sembravano tanto tanto originali. Quindi ho optato per:
– long lasting eyeliner nel colore emerald green 04 (verde intenso con riflessi blu) – lima in vetro

Tappa fissa, ogni volta che vado a Roma, sono Lush e thebody shop. Da Lush ho comprato:
– lo spumante da bagno: schiuma party
– fumantina viso al tea tree oil
Mentre da Thebosy shop ho dato un occhiata alla nuova collezione al miele e ai nuovi rossetti..devo dire nulla di che..ho comprato solo il panno in microfibra per struccare.

All’Outlet di Valmonontone mi sono diretta a La Gardenia per comprare una palette che volevo da anni, ho sempre resistito ma quest’anno ho ceduto. La Meet Matt(e), colori bellissimi e setosi..si stendono e si sfumano benissimo.
Da La Gardenia ho comprato anche un pò di Essence (che non guasta mai)
ombretto in gel eye sorbert colorazione 04 illuminating plum. Questo ombretto, ha una consistenza molto particolare, io l’ho applicato sopra ad altri ombretti perchè da un effetto bagnato fantastico (voi come lo usate?)
della nuova collezione Be Loud! ho acquistato jumbo sheer stick. Applicato molte volte, queto prodotto è eccezionale, durevole e confortevole al pari di molti “cuginetti” molto più costosi.
– cipria All About Matte

Sono stata tentata anche da Inglot ma dopo aver aperto il regalo del mio ragazzo c’ho rinunciato e credo che per un pò potrò dire : Basta alle Palette e soprattutto basta ombretti!

COn questa promessa, che non so se manterrò, vi abbraccio!!!!

 

SPIGNATTO TIME: TINTA PER LABBRA DIY

Buongiorno ragazze! Un leggero venticello entra dalla mia finestra e io invece di fare la valigia per l’imminente partenza lavorativa sono qui a scrivere post!!! Dopo avervi gioiosamente parlato della tinta per labbra L’Oreal RECENSIONE TINTA L’OREAL, oggi vi parlo della tinta per labbra fai da me!!!
Farla è semplicissimissimo e gli ingredienti sono tutti reperibili al supermercato.

tinta labbra diyCOSA OCCORRE:
– olio di ricino (io l’ho comprato nella parafarmacia della coop) 2,50€
– olio di riso (quello Scotti va benissimo) in offerta 3,67€
– pigmento a scelta ( il pigmento 02 della Kiko, rosa perla,  ma va benissimo qualsiasi pigmento, mica o polvere di ombretto pressato) attualmente in offerta a 2,90€
– olio essenziale di menta (non essenziale)
– tocoferolo ( non essenziale)
– jare (acquistata da Essence) 1,59€

La ricetta è quella di Carlitadolce:
– 1gr di pigmento
– 2,5gr di olio di ricino
– 0,5gr di olio di riso
– 1 goccia di olio essenziale di menta
– 1 goccia di tocoferolo

Fare questa tinta labbra è molto più semplice che scriverla: Mettete il pigmento nella jare, aggiungete poco alla volta prima l’olio di riso e poi l’olio di ricino. Mescolate benissimo per togliere i grumi, in modo che la tinta venga fluida, infine aggiungete tocoferolo e olio essenziale di menta (che darà freschezza e volume alla labbra). Applicare con un pennello.

Il risultato è: una tinta molto pigmentata e durevole, praticamente con le stesse caratteristiche di quella L’Oreal solo che costa moooolto meno e soprattutto è fatta con ingredienti naturali!!!

swatches tinta(alla vostra destra la tinta per labbra fai da me e a sinistra il pigmento Kiko utilizzato) In foto non si vede molto, ma il pigmento 02 è pienissimo di microglitter con riflessi argentei, quindi sulle labbra (alla luce naturale) sembra di avere le labbra argento!!!!

Con questo metodo potete crearvi tinte di qualsiasi colore anche i colori più pazzi, senza spendere una fortuna.

Se c’è qualcuno di Brindisi o provincia che vorrebbe smezzare qualche pigmento KiKo mi faccia sapere con un commento o tramite mail, per me 6gr sono troppi, non li userò in tutta una vita!!!!

COLORE DELL’ANNO BY PANTONE…MA STO PANTONE CHI E’?

Buongiorno donzelle come va???!!!! Oggi un pò di teoria!!!!
Ogni tanto leggo o sento da varie beauty blogger “pantone ha fatto uscire i colori per l’estate“, “Sephora ha fatto un edizione speciale con l’arancione Pantone” Ma chi è questo omone che decide che colori indosserò quest’estate? Perdonate l’ignoranza ma io pensavo che Pantone fosse uno stilista/makeup artist che creava dei trend…invece mi sbagliavo di grosso.
Per chi non lo sapesse e lo volesse sapere continuate a leggere:

pantone-color-report
 Pantone Inc. è un’azienda statunitense che si occupa principalmente di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi. Divenuto standard internazionale per quanto riguarda la grafica, è ultimamente utilizzato anche per la gestione dei colori nel mondo dell’industria e della chimica. (wikipedia)
Pantone è un indovino che prevede quali saranno i trend dei sei mesi o dell’anno succesivo, inoltre analizza i trend in corso per essere sempre aggiornato e quindi aggiornare. E come lo fa? studiando i colori attuali, le opere d’arte, i lavori dei desiners newyorkesi.

Dal 2000, ogni hanno sceglie il colore dell’anno, nel 2013 ha scelto il verde smeraldo: EMERALD Pantone 17-5641.

EMERALD

makeup1

Questo influenza il mondo. Un’azienda influenza i colori del mondo.  Makeup, cibo, accessori e quello che ci circonda fa riferimento a quello che dice Pantone. Perchè? per il colore è un mezzo di comunicazione potentissimo, e quindi i marchi vogliono essere trendy e per essere trendy deve essere Pantone.
Lo scorso febbraio, durante le settimana della moda a Newyork, è stata prensentata la gamma di colori “trend” di questa estate. Una gamma di colori che sono trendy e che quindi vedremo in giro e coloreranno la nostra estate. Tutto questo studio e quata analisi sui colori della moda, mi fa pensare al “CERULEO DE “IL DIAVOLO VESTE PRADA” . Il colore della mia maglietta al mattino è stato scelto e studiato per me. Ora, questo la vita non me la cambia, continuerò a pescare la prima cosa che capita dall’armadio, ma sapere che dietro un colore esiste uno studio e un gruppo di persone che cercano il colore giusto al momento giusto..dà uno sprint in più alla mia maglietta color ceruleo.

IL MIO BEAUTY DA VIAGGIO

2013-04-24 09.40.59

Buongiorno donzelle!!!! Da qualche giorno sono tornata da Roma e sto già organizzando il prossimo viaggio! Viaggiando in ryanair avevo il limite nel peso del bagaglio, che doveva essere di 10km ( a Brindisi pesano le valigie…:-( ) quindi, sapendo che lì avrei comprato mi sono limitata nel peso. Ho portato l’essenziale, ed ho usato tutto!
Ero molto indecisa se portare o meno la palette “i chiarissimi “di Neve cosmetics, ma visto che ero invitata ad una laurea e il vestito che avevo era coloratissimo, ho pensato ad un trucco salmone..e l’unico salmone che posseggo è nella “i chiarissimi”; avendo una confezione molto sottile e avendo un peso totale di 226 g ho preferito portarla. Scelta azzeccatissima perchè l’ho usata tantissimo!

Pennelli: in una “bustina” della Neve cosmetics ho messo i pennelli

  • Fondo e cipria:  Stipple Brush della ELF (recensione: PENNELLI DA FONDO A CONFRONTO)
  • Sfumatura: Blending Eye Brush serie bamboo sempre ELF
  • Applicazione: Smudge brush ELF (che fa schifo, ma è l’unico che ho di questo tipo. Recensione: SMUDGE BRUSH ELF ) , Pennello piatto a lingia di gatto della Fraulein 58.
  • Per tutto il resto ho usato le dita.

VISO:

  • Fondotinta: Confort Matt di Deborah Milano formato da 15ml
  • Cipria: Tone Correcting Power (4 colori: celeste, rosa, giallo e verde) ELF
  • Correttore: KIKO SKIN EVOLUTION CONCEALER (recensione: CORRETTORI A CONFRONTO

OCCHI:

  • Essenze Oz 01 Fragile but freisty
  • Kiko matita duo 05 verde e viola (collezione bloming origami? non ricordo)
  • Kiko Lasting colour n 28 Intentional Bright Ivory (rosa carne) collezione coluor in the word
  • Pastello Silver Neve Cosmetics (recensione: PASTELLO SILVER NEVE COSMETICS )
  • Essence kajal pensil 08 teddy (marrone con dei riflessi rame molto molto particolare)
  • Palette BellaOggi sui toni del marrone e del viola
  • Palette “i chiarissimi” di Neve Cosmetics
  • Mi sono dimenticata il mascara, l’ho comprato a Roma ( HAULLONE MISTO )

LABBRA:

  • Kiko: pensil lip gloss 05
  • Kiko: matitone duo 07. (vecchia collezione…blooming origami?) gloss celeste e rossetto sul rosso/arancio.

Per il prossimo viaggio, credo lascerò la palette BellaOggi sui toni del viola, per il resto porterò tutto!!! E voi come organizzate il vostro beauty?? Un Abbraccio!!!

L’ACQUA MICELLARE FAI DA ME è LA COSA MIGLIORE CHE C’è!

 

 

2013-03-12 11.25.57

Ciao FANCIULLE!!!!
Il mio primo fantastico spignatto!!!! L’ACQUA MICELLARE FAI DA ME al modico costo di 0,20€ per 125ml, un affare!!!!
Finalmente mi è finito lo struccante Kiko, yheeaaaa!!!! Visto che mi sono “drogata” per mesi dei video di Carlitadolce su come farsi il makeup in casa ho deciso di provarci anche io, iniziando con qualcosa di semplice…poi mi sono lasciata trasportare e ho fatto un ordine da Mineraliberi (oggi dovrebbe arrivare il pacco!!!)
Il mio primo “spignatto” è stata l’acqua micellare, ne avevo già parlato con Agata (www.cosmeticanaturale.net)  ma non eravamo tanto sicure della ricetta, ma visto che il costo totale era irrisorio l’ho provato. Vi riporto la ricetta del video di Carlitadolce
OCCORRENTE:
100ml di ACQUA DISTILLATA
2 cucchiaini di detergente delicato BIO
glicerina (facoltativa!)

Mettere in un bicchiere o in una brocca (ndo vi pare!!) l’acqua, il detergente (io ho usato quella dell’Omia ) e la glicerina (gentilmente regalata dal mio farmacista!!) mischiate con un cucchiaino e versate nel flaconcino.
PIU’ ELEMENTARE DI COSì NON SI PUO’!!!
In quest giorni l’ho testato, strucca che è una meraviglia anche il trucco waterproof e non lascia la pelle unta.

2013-03-13 21.57.50
Finalmente uno struccante come si deve!!! Io vi consiglio di provarlo, anche perchè il costo finale è davvero irrisorio e si fa in meno di 5 minuti. Io l’ho anche versato in contenitori piccoli in modo da portarmelo in viaggio!
Fatemi sapere se conoscete qualche ricetta di spignatto! (ci sto prendendo gusto!!)

I TRUCCHI DELL’ASSISTENTE SOCIALE VOLONTARIA #2

2013-02-22 18.55.42Hola amigos!!!! Oggi giornata di progetto (coordino un gruppo di danza terapia per bimbi disabili, tanto per aggiungere un altro lavoro gratis!!!) ho passato la giornata a pulire casetta e dovevo sembrare quasi decente e soprattuto fresca come una rosa!!!! Trucco velocissimissimo, 5 minuti mentre guardavo il nuovo video di Cliomakeup!!!

  1. Ho applicato il mio unico fondotinta (che non si decide a finire!!) il B basicbeauty by Limoni
  2. una bella passata di cipria E.L.F. per fissare il tutto
  3. come base ombretto ho usato sulla palbebra mobile il marroncino in crema del Duo Eye Shadow Cream della E.L.F.  sotto l’arcata il viola sempre dello stesso duo.(soddisfattissima di questi ombretti ultra pigmentati!!!)
  4. sopra il marrone ho applicato il marroncino chiaro della palette Smoky di BellaOggi, (il secondo colore partendo da sinistra)
  5. con un pennellino da eyeliner bagnato ho tracciato una linea del verde più scuro della mini palettina Brightening Eye Color della E.L.F. (un pò polverossetti ma molto scriventi)
  6. mascara e burrocao.
  7. sorriso e l’assistente sociale volontaria è pronta!!!!!

Libro: IL TEOREMA DELLA MUCCA NUOVA di Laura Zigman (comprato non meno di un ora fa, mentre rientravo, il mio compagno mi ammazzerà!!!!)

PS: la base d’appoggio è un tavolino che ho decorato io con le pubblicità degli anni ’60/’70!!!!

Scrivetemi i vostri makeup veloci e lowcost

un abbraccio!!!!!