BEAUTY DA LUUUUNGO VIAGGIO

makeup
Ciao a tutteeeeeeeeeeeeeeee! Ritorno dopo un mese a scrivere. Yheaaaaa. Il mio articolo di rientro è sul mio beauty da viaggio, da lungo viaggio! Per le feste di Capodanno/epifania io e il mio santo uomo abbiamo fatto un viaggione: 3 capitali europee (Budapest, Vienna, Praga) in 10 giorni spendendo pochissimissimo! La prima regola dei viaggi lowcost è spendere poco per il volo e quindi per i bagagli. Quindi poco poco poco peso.
Essendo 10 giorni ho cercato di contenermi al massimo, perchè prevedevo che lì avrei  comprato qualcosina (così come è stato). Molto utile per questo viaggio è stata la palette magnetica di Sephora. Di quello che ho portato ho usato tutto tutto!
Ma veniamo al punto, ecco cosa ho portato:
VISO:
2) Cipria: E.L.F. tone correcting powder
OCCHI:
– La mia palette preferita, strausata sempre , non potevo non portarmela: PALETTE Meet Matt(e) di The Balm
– La scoperta dell’anno, i miei SALVA MAKEUP: i matitoni Essence. Io ne ho 2: il beige e il marrone. Questi matitoni sono il TOP THE TOP. Delusione deludente il matitone verde della Elf.
– Matita occhi Essence kajal pencil 08 teddy
–  Nella Palette sephora ho messo 3 ombretti (quello Inglot l’ho comprato li spendendo 3€): Velvet della palette Intenssissimi e Retrò della scurissimi, in più ombretto color borgogna di Kiko di cui non ricordo il numero.
–  Ombretto Pupa glicine delle collezione Hot Tropics (risalente a secoli fa)
Ombrettti in crema: Pupa Vamp 201. In foto vedete anche il Color tatoo mayline che ho comprato a Budapest, il colore è Pomegranate Punk 03
– Mascara Ciglia Finte Volome Express di Maybeline (che finalmente sta finendo!!!)
LABBRA:
– Tinta labra L’oreal n 102
– Essence Stay Matte colore Velvet Rose
PENNELLI:
– pennello della ELF della serie Bamboo il Blending eye Brush
– Bamboo Concealer Brush della Elf
– kabuki by Aromazone
– Stipple Brush della ELF
Se volete saperne di più su questi prodotti nel blog troverete tutte (o quasi) le recensioni.
E dopo questa lunghissima carrellata di prodotti vi abbraccio! Alla prossimaaaaaaaaaaa
Annunci

TAG: THE PERFECT PALET LOWCOST

Ciao ragazze, ho ceduto…come tante altre blogger e youtuber al tag THE PERFERCT PALETTE lanciato da Hornitorella, ma io lo faccio in versione lowcost come TheGabryShop ( http://www.youtube.com/watch?v=2q6N3LiOyts.

Io ho poche palette, anzi per il mio compagno sono troppe..(punti di vista!!!), sono tentata a comprare palette dai prezzi esorbitanti, ma la tentazione mi passa appena apro il mio portafoglio.
Le foto che vedrete le ho scaricate da internet, perchè la mia macchinozzola fotografica è andata in pensione, comunque sono tutte palette che ho realmente e di cui avete già sentito parlare nei miei articoli precedenti.

1) MIGLIOR PACKAGING:

Decisamente la Meet Matt(e) di The Balm, questa è la palette perfetta (la troverete come risposta a molte altre domande)

2) QUELLA CON GLI OMBRETTI PIU’ PIGMENTATI

neve-makeup-arcobaleni-intensissimi-palette-02

Sicuramente la Intensissimi di Neve Cosmetics ma in generale tutte le palette Neve hanno un’ottima pigmentazione

3) LA PIU’ VERSATILE
bella oggi

La Smoky di Bella Oggi è ideale ha dei colori matte e, shimmer satinati, insoma per 4,50€ vi portate a casa una palettina piccola, pratica e molto molto versatile.

4) LA MIGLIORE PER VIAGGIARE
sephoraLa palette magnetica di Sephora, io ho staccato la parte spugnosa e in base al viaggio e alla stagione inserisco i miei ombretti preferiti.

5) QUELLA CHE RIMPIANGI DI AVER COMPRATO
kiko

Questa palette Kiko di una vecchissima collezione: Colour Seduction. Pessima, su 4 colori solo uno si vede a malapena ed è il marrone gli altri 3 sono invisibili. Pessima

6) MIGLIORE NOME DEI COLORI
neve cosm

La Chiarissimi i Neve Cosmetics, nomi eccezionali: come si fa a resistere a nomi come Favola, Ossigeno, Unicorno…Adorabili 🙂

7) LA MENO USATA
viola A differenza della marrone, questa viola la uso di meno. Sicuramente molto valida ma ho qualche problema ad abinare i colori 🙂

8) LA PIU’ USATA, LA PIU’ AMATA E QUELLA CHE PORTEREI IN UN ISOLA DESERTA
the-balm-meet-matteneve-makeup-arcobaleni-intensissimi-palette-02

La più usata e amada decisamente la Meet matt(e), lo desiderata per tanto tempo prima poterla avere quindi è sicuramente la mia palette preferita quella che (adesso che ho un lavoro dove devo semprare seria e professionale ogni minuto) uso ogni giorno e che metto nel mio beauty da lavoro. In un isola deserta porterei la Intensissimi perchè sole mare e spiaggie richiedono un look shock e poi visto che non mi vede nessuno posso osare quanto voglio!!!!

9)  MIGLIO RAPPORTO QUALITA’ PREZZO

bella oggio,45€ ad ombretto, per ombretti pigmetati e che durano tutto il giorno…questo si che è un affare!!!

10) MAI SENZA IN UNA PALETTE

Ancora devo trovare la palette dei miei sogni lowcost. Sicuaramente deve avere:

  • uno specchio grande
  • deve essere compatta
  • costare poco
  • avere colori nude e un paio molto colorati

chiedo troppo???? Se questa palette esiste segnalatemelaaaaaaaaa

Ovviamente siete tutte taggate, sono curiosa di sapere le vostre risposte..specie se sono lowcost 🙂

 

 

FLOPPATIMISSIMISSIMO: TOP COAT GEL KIKO

Buongiorno ragazze! Oggi recensione fulminea per parlarvi di un flop…ma flop flop flop: il TOP COAT GEL LOOK KIKO ULTRA GLOSSY EFFECT mi fa venire l’orticaria solo a parlarne. Giorni fa avevo postato questa  foto su facebook

kikoin cui mostravo il risultato del top coat dopo un giorno.

Cosa dice kiko:

Gel top coat ultra brillante ad asciugatura rapida. Una formulazione professionale per fissare e prolungare la tenuta dello smalto con uno speciale effetto “unghie ricostruite” e un risultato extra lucido. Grazie al pennello piatto professionale, la stesura è semplice e veloce. Gel Look è formulato senza l’aggiunta di ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide. Ipoallergenico = formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie.

Cosa ne penso io e le altre ragazze che hanno commentato la mia foto su facebook:

E’ un topcoat pessimo, fa le bolle, dopo averlo applicato basta aspettare qualche secondo e il vostro smalto si riempirà di bolle. Ho provato a cambiare base, a cambiare marca di smalto ma il risultato è sempre lo stesso…tantissime bolle…sembra di avere uno sugar matte ma brillante. Quindi “effetto unghia ricostruite” manco a parlarne. Oltre a fare le bolle, lo smalto dura poco o niente in quanto dopo un giorno inizia a sbeccarsi, quindi non assolve neanche alla funzione di far durare di più lo smalto. Un flop su tutta la linea.

Kiko, senti il consiglio delle consumatrici: cambia formulazione o toglilo dal mercato.

AAA cercasi degno sostituto lowcost!!!!

MOST PLAYED AGOSTO

Buongiorno fanciulle!!! Eccoci tornate con il mio appuntamento mensile dei Most Played, mi unisco al coro di Hornitorella, GoldenVi0let e GiuNERAlia. (per chi non le conoscesse sono tre youtuber moooolto moooolto brave)

2013-09-02 14.17.37

Ad agosto mi sono truccata abbastanza, diciamo che i prodotti sono tanti ma i trucchi erano basic.

Strausato il VAMP BLUE FLUO 302 (prime impressioni: VAMP BLUEFLUO) in combinato con il LONG LASTING STICK EYESHADOW N 28 DI KIKO dell’edizione limitato Colours in the World (me lo accaparrai appena uscito grazie ad un 20% di sconto). Questi due prodotti, un velo di CIPRIA ELF: il look è fatto. Quando volevo dare un tocco più particolare tamponavo sull’ombretto Kiko, l’ombretto PUPA della collezione Jeans N’ Roses n.3  Grey Silver. (questo ombretto mi è stato inviato da una voi…GRAZIEEEEEEEEEEE) oppure se volevo esagerare col colore un velo leggero di STREGATTO di NEVE COSMETICS

Per la sera: EYELID PRIMER ELF (sta finendo 😦 ) oppure come base il mio personalissimo VALERIA POT (al centro della palette Neve) ho trasformato in ombretto in crema l’ombretto CAMALEONTE di NEVE COSMETICS (FAVOLOOOOOOSO 🙂 ). Al di sopra della base, in base all’umore uno degli ombretti della CHIARISSIMI di NEVE COSMETICS e un filo di eyeliner KIKO SUPER COLOR n 106

I pennelli che vedete sono: Bamboo il Blending eye Brush & Bamboo Concealer Brush della ELF (fantastici, per me sono i migliori pennelli lowcost!), il pennellone ESSENCE da cipria e infine ultimo acquisto il pennello duo, EYELINER E PENNA, di H&M ( su cui ancora mi devo fare un idea).

Questi sono stati i prodotti che ho usato di più, alcuni erano prodotti già ampiamente testati mentre altri ho avuto modo di provarli ad agosto e devo dire che sono rimasta molto soddisfatta. Non ho mai usato fondotinta, non perchè non abbia imperfezioni, ma perchè volevo che la mia pelle respirasse.

AAA cerco consigli: per il mio compleanno salirò a Roma e da li andrò alle terme di Saturnia. Mi fermerò a Roma per un paio di giorni e mi darò allo shopping…se qualcuna di voi è di Roma saprebbe dirmi dove posso trovare librerie dell’usato? e poi visto che qui non si trova una cippalippa pensavo di fare un salto da Wjcon e da Sephora. Cosa mi consigliate di comprare? (ovviamente lowcost!), ultimissima richiesta: conoscete negozi di materie prime cosmetiche a Roma???

Vi abbraccio, a presto!

 

I MIEI 10 PRODOTTI DELL’ESTATE

Buongiorno ragazze! Nuovo post sui miei prodotti preferiti dell’estate, questi sono i prodotti non di makeup che mi hanno accompagnato per tutta l’estate! Continua a leggere

LA SCOPERTA DI LUGLIO 2013: KIKO STOP BURNING AFTER SUN SPRAY

kiko

Buongiorno fanciulle!!! Oggi vi parlo della scoperta dell’estate ed in particolare di luglio 2013 mese in cui, per motivi lavorativi sono andata molto spesso al mare.
Il prodotto in questione è: KIKO STOP BURNING AFTER SUN SPRAY ,spray doposole scottature.
All’inizio lo spruzzavo sull’abbronzatura dopo la doccia e l’effetto rinfrescante mi piaceva assai. Poi, a causa del cloro, mi è venuto un forte eritema alle gambe. All’inizio ho usato una crema al cortisone ma il prurito e le macchie persistevano, poi per caso ho letto i foglio informativo contenuto nella confezione e ho scoperto, con grande gioia, che questo prodotto è ideale in caso di eritemi scottature e fastidi cutanei. All’inizio ero un pò scettica, ma devo dirmi che l’effetto è immediato. Prurito sparito subito e macchie dopo due applicazioni. Inoltre l’ho testato anche sulle scottature delle mie colleghe (non le mie perchè io mi spalmo kili di protezione solare) e anche loro ne hanno esaltato l’effetto lenitivo di questo profotto.
Inoltre il fatto che sia spray lo rende comodissimo.

Io ho comprato questo prodotto ad aprile pagandolo 3€, ora mi hanno detto che non lo producono più e che è stato sostituito da una crema doposole della nuova collezione, che probabilmente comprerò con i saldi del prossimo anno 🙂

CONSIGLIATO: DECISAMENTE SI
PREZZO: 3€ SCONTATO (il prezzo pieno non lo ricordo)
PRODOTTO: 150ml
SCADENZA: 12 mesi dall’apertura

Il prodotto recensito è stato acquistato da me.

SPIGNATTO TIME: TINTA PER LABBRA DIY

Buongiorno ragazze! Un leggero venticello entra dalla mia finestra e io invece di fare la valigia per l’imminente partenza lavorativa sono qui a scrivere post!!! Dopo avervi gioiosamente parlato della tinta per labbra L’Oreal RECENSIONE TINTA L’OREAL, oggi vi parlo della tinta per labbra fai da me!!!
Farla è semplicissimissimo e gli ingredienti sono tutti reperibili al supermercato.

tinta labbra diyCOSA OCCORRE:
– olio di ricino (io l’ho comprato nella parafarmacia della coop) 2,50€
– olio di riso (quello Scotti va benissimo) in offerta 3,67€
– pigmento a scelta ( il pigmento 02 della Kiko, rosa perla,  ma va benissimo qualsiasi pigmento, mica o polvere di ombretto pressato) attualmente in offerta a 2,90€
– olio essenziale di menta (non essenziale)
– tocoferolo ( non essenziale)
– jare (acquistata da Essence) 1,59€

La ricetta è quella di Carlitadolce:
– 1gr di pigmento
– 2,5gr di olio di ricino
– 0,5gr di olio di riso
– 1 goccia di olio essenziale di menta
– 1 goccia di tocoferolo

Fare questa tinta labbra è molto più semplice che scriverla: Mettete il pigmento nella jare, aggiungete poco alla volta prima l’olio di riso e poi l’olio di ricino. Mescolate benissimo per togliere i grumi, in modo che la tinta venga fluida, infine aggiungete tocoferolo e olio essenziale di menta (che darà freschezza e volume alla labbra). Applicare con un pennello.

Il risultato è: una tinta molto pigmentata e durevole, praticamente con le stesse caratteristiche di quella L’Oreal solo che costa moooolto meno e soprattutto è fatta con ingredienti naturali!!!

swatches tinta(alla vostra destra la tinta per labbra fai da me e a sinistra il pigmento Kiko utilizzato) In foto non si vede molto, ma il pigmento 02 è pienissimo di microglitter con riflessi argentei, quindi sulle labbra (alla luce naturale) sembra di avere le labbra argento!!!!

Con questo metodo potete crearvi tinte di qualsiasi colore anche i colori più pazzi, senza spendere una fortuna.

Se c’è qualcuno di Brindisi o provincia che vorrebbe smezzare qualche pigmento KiKo mi faccia sapere con un commento o tramite mail, per me 6gr sono troppi, non li userò in tutta una vita!!!!

MOST PLAYED MAGGIO

Buonasera fanciulle!!!! Come vanno queste giornate pseudo-autunnali??
Oggi mi unisco al tag che fanno ogni mese 3 delle youtubers che seguo di più: Hornitorella,Giuneralia e GoldenVi0let. Questo tag consiste nel parlare dei prodotti più usati del mese. Devo dire che questo mese sono stata brava, ho comprato solo una cosuccia che sto usando e sperimentando i vari modi. In realtà tutta questa parsimonina deriva dal fatto che tra 5 giorni parto per Parigi e quindi conto di spendacciare lì, anzi si accettano consigli su cosa acquistare in Francia, ovviamente lowcost!

2013-05-29 20.24.51Ecco i miei most played:

  • Finalemente ho finito due prodotti per la skin care: il gel detergente della Deborah (RECENSIONE GEL DETERGENTE), la KIKO 3D Serum
  • Il prodotto più usato del mese: è il pennello della ELF della serie Bamboo il Blending eye Brush , per me il pennello migliore al mondo!
  • Correttore: Kiko Skin Evolution ( CORRETTORI A CONFRONTO )
  • Cipria del mese: Tone Correcting powder di ELF
  • Questo mese ho usato un unica base per tutto: long lasting stick eyeshadow n 28 (quello rosa con i brillantini, ora sold out sul sito), della penultima collezione di Kiko Colours in the World
  • I tre ombretti del mese, sono 3 ombretti della palette “i chiarissimi” di Neve Cosmetics ( RECENSIONE CHIARISSIMI NEVECOSMETICS) : favola (rosa cipria matte), Peaches & Cream rosa pesca satinato, Snob oro/beige freddo brillante.
  • La new entry del mese che mi sta facendo impazzire è un ombretto in crema di Astra, senza numero e senza nome ma è questo blu molto intenso con tantissimi riflessi (un colore davvero particolare)
  • Le due matite del mese sono: Essence 01 fragile buit feisty (della collezione OZ) e Essence kajal pencil 08 teddy
  • Un eyeliner spettacolare cheho comprato  in saldo è Kiko super colour eyeliner n 106
  • Mascara il Ciglia Finte della Maybelline
  • E infine la tinta del mese la tinta labra L’oreal n 102

Questi sono i miei most played, di alcuni ho un’idea chiara di altri me la devo ancora fare…quali sono i vostri???? Aspetto i vostri prodotti e i vostri consigli per gli acquisti a Parigi! Un abbraccio donzelle!!!

TREND FAI DA ME: FIBRE COLORATE PER LE CIGLIA

Buongiorno donzelle!!!! Nel post sulle Unghie pelose, vi parlavo di un mio progetto topsecret, oggi  svelo l’arcano dopo averlo testato ben bene! Per la serie TREND FAI DA ME oggi parliamo di ciglia!  Per quest’estate il grande trend saranno le ciglia colorate. Chanel ha proposto dei mascara molto colorati con dei colori assurdi tra cui “il giallo”. Oggi vi voglio proporre 2 idee per seguire il trend ma senza spendere tantissimi soldi! : una rubata da Clio e una inventata da me. Fatemi sapere se vi piace e se le proverete…sono curiosissima..

2013-05-20 11.05.45

Innanzitutto facciamo un mascara colorato fai da noi: mascara colorati che si trovano in commercio sono tanti e più o meno validi ma se vogliamo un colore pazzo e particolare non occorre andare da Chanel, basta avere un mascara bianco.  Io ad esempio ho comprato quello della Kiko il “false lashes concentrate base mascara”. Questo mascara (di cui poi vi farò una recensione) può essere usato come “base” per la creazione di altri mascara,

COSA OCCORRE:

  • Pigmento in polvere o ombretto
  • Mascara bianco o trasparente
  • Applicatore mascara

Per fare il nostro pazzo mascara: basta mischiare del pigmento colorato, nel mio caso il rosa,  con il mascara bianco. Io come “appoggio” per l’esperimento ho usato in tappino di un ombretto Kiko. Ho mischiato polvere di ombretto e mascara fino ad ottenere un colore che mi piaceva, per applicarlo potete usare o lo scovolino di un vecchio mascara o un pennellino piccolo. In alternativa si possono usare anche dei micro glitter..insomma tutto ciò che vi piace e vi fa stare bene!!!

2013-05-20 11.02.45

Il secondo esperimento consiste nel creare delle fibre colorate per rivitalizzare i mascara “un po’ smortini”  , una sera ho anche provato le fibre a contrasto cioè mascara blu, fibre verdi, per dare un tocco particolare. Per colorare le fibre ho usato la stessa tecnica che ho usato per le “unghie pelose” UNGHIE PELOSE.

COSA OCCORRE:

  • Fibre essence
  • Mascara trasparente
  • Mascara blu
  • Pigmento o ombretto
  • Pennellino per mischiare
  • Scovolino per applicare

Per applicare le fibre ho dato una passata di mascara blu, fibre con uno scovolino, e di nuovo mascara. Vi posso assicurare che l’effetto è strabiliante e davvero particolare.

Se vi piacciono i miei post iscrivetevi e condividete il blog, in fondo per essere belle basta davvero davvero poco!!!

Vi ricordo il mini giveaway sulla mia paginetta di facebook GIVEAWAY SEPHORA, un abbraccio!!!!

SCOPERTA DEL PERIODO: KIKO LIP GLOSS

Buongiorno donzelle! Oggi vi parlo di una scoperta o meglio riscoperta: il matitone lipgloss della Kiko. Questo prodotto l’ho comprato circa 6 mesi fa, provato un paio di volte non mi aveva entusiasmato, buttato in borsa e si era perso nei meandri delle cose che ho dentro…praticamente caduto in un buco nero. Circa due settimane fa, nel vano tentativo di cercare uno scontrino spunta fuori il matitone, era lì…sulle labbra non aveva niente e così l’ho indossato…FANTASTICO!  Il mio è il colore 05 ROSSO RUBINO GLITTER Andiamo nel dettaglio:

2013-05-11 14.17.25

Cosa dice Kiko:

Matitone lucidalabbra. Texture estremamente confortevole. Colore pieno e brillante, dall’effetto extra luminoso. Facile da applicare. Con vitamina E antietà Labbra glossate e contorno ben delineato in un solo gesto. Incredibilmente veloce da applicare, questo lucidalabbra permette di disegnare il contorno labbra e allo stesso tempo arricchirle di un morbido ma luminoso velo di colore. Da tenere sempre in borsetta.

Cosa ne penso IO:

Per la prima volta il mio pensiero è pienamente concorde con quello che dice l’azienda. Innanzitutto dopo averlo indossato pensavo fosse un rossetto perchè ha una scrivenza e una pigmentazione assurda, per essere un gloss dura tranquillamente 2/3 ore senza perdere intensità, resiste al cibo perdendo poco colore! Il mio colore è molto intenso e molto molto glitteroso (probabilmente comprato in un momento in cui volevo sentirmi donna con la D maiuscola!). Ha una texture molto morbida e si applica facilmente, inoltre idrata molto le labbra sembra quasi un burrocacao. Ovviamente essendo un matitone và temperato, io l’ho temperato con il temperino Essence e non mi ha dato problemi (non si è rotto sostanzialmente). Io l’ho comprato in saldo per 2,00€ (se non ricordo male) il prezzo pieno è di 3,90€. L’unica nota negativa: non tenetelo in borsetta perchè se si toglie il tappuccio avrete l’interno della borsa coloratissimo!

Consigliato: SI
Prezzo: 3,90ۤ
Scadenza: 36 mesi dall’apertura (maggiore rispetto ai gloss in tubetto)
Prodotto: 2,27g

Voi che ne pensate? avete altri colori da consigliarmi?.

LIBRO: L’ELEGANZA DEL RICCIO di Muriel Barbery